Agnelli Camilla - Arte Mediterranea

Vai ai contenuti

Agnelli Camilla

Artisti 2021
cliccando sulle icone si può ingrandire l’immagine per vedere meglio i dettagli dell’opera
Opere
foto 1   From ground to heaven (dalla terra al cielo)
Acrilici, matita, collage su tela (20x30cm)
foto 2 The bright days of the social network delusions (I giorni luminosi delle illusioni dei social network)
Acrilici e cere su legno (20x30cm)
foto 3 Blood and salt (Sale e sangue)
Acrilici e matita su tela (20x20 cm)
foto 4 Meeting you, meeting me (Incontrandomi, incontrandoti)
Matita e acrilici su cartone (20x30cm)

Agnelli Camilla è nata a Siena nel 1972, si è diplomata all'Istituto d'Arte Duccio di Boninsegna per poi continuare gli studi specializzandosi in oreficeria, incisione ed incassatura all'Accademia ''Le Arti Orafe'' di Firenze e successivamente in pietre preziose alla ''Scuola di Gemmologia'', di Madrid. Dopo un iniziale periodo da orafa ha intrapreso una carriera diversa, per poi lasciare l'Italia nel 1999.
Ha vissuto e lavorato in:
   Irlanda
   Nuova Zelanda
   Olanda
   Brasile
   Spagna
Per poi tornare da un paio di anni in Italia.
Nonostante la sua carriera lavorativa non sia stata vicino all'arte, ha sempre trovato un modo di mantenere viva la sua creatività e da anni dipinge e crea collages (www.camillaagnelli.blogspot.com), fa foto (www.instagram.com/viceversingmilla) e scrive nel suo blog (www.viceversing.blogspot.com).
Sempre esprimendo punti di vista ed esperienze personali, come un reporter di vita vissuta, manifesta nelle sue creazioni argomenti inerenti all'uomo, alla società e al loro interagire non sempre fluido. Da sempre affascinata dalla combinazione di materiali e metodi diversi:
   carta
   legno
   cere
   acrilici
   foto
   parole…
è particolarmente propensa all'utilizzo di materiali poveri e riciclati. Attratta dall’essenzialità ed efficienza delle figure geometriche, rappresenta il desiderio di semplificare e schematizzare una realtà nella quale la velocità e il caos spesso impediscono alla chiarezza interna di permanere. Triangoli, cerchi, spirali sono le figure più utilizzate sia nelle opere create su pannelli di legno con  colori acrilici, dove spesso applica anche delle incisioni, sia nei collages, nei lavori su tela nonchè nei disegni con cere su cartone o carta . Diversi sono inoltre i suoi portrait, fatti spesso usando semplicemente carboncino o matita sui fogli ruvidi di un blocknotes. Sostenitrice della bellezza delle piccole cose, quasi sempre lavora su dimensioni limitate, con eccezione per un murales fatto ad Aquiraz, Brasile di 7x3 metri (foto del murales www.camillaagnelli.blogspot.com/2015/09/brazilina-life.html?updated-max=2015-09-29T00:49:00-07:00&maxresults=100).
Rimanendo legata alla sua filosofia di base anticonsumistica, da sempre e' stata sostenitrice dell'arte del restauro e riutilizzo di cose vecchie o di seconda mano; ultimamente ha anche seguito un corso a Barcellona di restaurazione e decorazione di mobili antichi (esempio di mobile sul quale ha lavorato www.camillaagnelli.blogspot.com/2015/10/versatile.html).
 
Contatti cell. 339 3515155339 email millaq9@hotmail.com
 
Torna ai contenuti