Pollacci Bruno - Arte Mediterranea

Vai ai contenuti

Pollacci Bruno

Artisti 2021
cliccando sulle icone si può ingrandire l’immagine per vedere meglio i dettagli dell’opera
OPERE
Giuseppe ed il piccolo addormentato
Sandro & Laila
Scambio di Ruoli
Wong e la canina Titty
 
Pollacci Bruno Nato a Lucca nel 1954, vive a Pisa. Diplomato al Liceo Artistico Statale di Lucca , ha frequentato l'Accademia di Belle Arti di Firenze. Ha iniziato l'attività professionale artistica nel 1968.
Dal 1969 ha tenuto mostre personali e collettive in oltre 36 Nazioni ed ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti nazionali ed internazionali. Ha curato programmi radiofonici e televisivi d'Arte e Cultura. Ha operato come grafico pubblicitario, vignettista ed illustratore.
Nel 1978 ha fondato l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA, che tutt'ora dirige e nella quale insegna Pittura e Disegno.
Nel 1979 ha realizzato, in bronzo, il Monumento per L'Anno Internazionale del Bambino, collocato a Trassilico (Gallicano - Lucca).
Nel 1984 è stato tra i fondatori dell'Associazione Provinciale Artisti Pisani, della quale è stato Presidente fino al 1999.
Negli anni '80 e '90 è stato tra i protagonisti più attivi nel circuito internazionale della "MAIL ART" come autore ed organizzatore.
Nel 1989 ha fondato il Bollettino Artistico "Idea Fuggente" che ha diretto fino al 1999.
Nel 1993 inizia la sperimentazione della "Computer Art" ed una sua opera viene inserita nella collezione del "Museo Internacional De Electrografia" di Cuenca (Spagna), unico museo al mondo del settore specifico.
Nel 2003 gli viene conferito il Premio Nazionale "Cris Pietrobelli" "Alla Carriera".
 
Nel 2014 torna al disegno e la pittura manuale e nel 2017 viene invitato a rappresentare l'Italia con una mostra personale ad “ITALIART” - Festival dell'Arte Italiana a Digione (Francia).

mail: brpollac@tin.it

Torna ai contenuti