Aglietto Annaluce - Arte Mediterranea

Vai ai contenuti

Aglietto Annaluce

Artisti 2021
cliccando sulle icone si può ingrandire l’immagine per vedere meglio i dettagli dell’opera
Opere
1) "Gita in Montagna" Dittico - olio su tela - 110 x 65 cm
2) "Lago di Campotosto" Trittico - olio su tela - 160 x 60 cm
3) "L'elefante" Dittico - olio su tela 95 x 40 cm
4) "esploratori" Trittico - olio su tela - 73 x 30 cm

Aglietto Annaluce
“Lo sguardo è rivolto a giovani trasportati all’interno di atmosfere un po’ irreali, sognate, ariose e sospese. L’ispirazione muove dall’incanto di un gesto o di un’espressione in cui leggo intuizioni, fantasie o lievi inquietudini, rimandi a mondi contigui: scorci di natura, elementi surreali, animali che vivono nella libertà dei parchi, voli di aerei e deltaplani.”
 
Annaluce Aglietto
“C’è un universo del reale e poi c’è un eden segreto, in cui bellezza e nobiltà d’animo s’incontrano: questo è il mondo artistico di Annaluce Aglietto e dei suoi personaggi. É nella pennellata ariosa, nei colori impregnati di luminosità che prende forma l’opera fragile ed emozionale di Annaluce. Una giostra di delicate cromie che racconta l’anima tenera di fanciulli che giocano, di individui immersi nei pensieri, mentre tutto intorno è natura incontaminata, è vita che scorre, è un pulsare di magnifici animali dal fascino esotico. In questi scenari, in cui lo sguardo si perde oltre l’orizzonte, tra terra e cielo, il tempo si dilata fino a sconfinare nel sogno: uomo e natura si ritrovano, si incontrano, comunicano.”
Catia Monacelli
 
Annaluce Aglietto è diplomata all’Accademia di Belle Arti di Venezia, dipartimento scenografia. Vive e lavora a Roma. Alla pittura ha affiancato per oltre 20 anni la progettazione scenografica; ha firmato due film tv e oltre trenta spettacoli teatrali e , in qualità di assistente e disegnatrice, ha collaborato a moltissimi progetti per produzioni cinematografiche e teatrali e anche di studi televisivi.
annaluceaglietto@gmail.com
 
ESPOSIZIONI PERSONALI
2020 - “Movimenti di un’anima”. Polo Museale di Gualdo Tadino (PG). A cura di Catia Monacelli
2018  - "Racconti sospesi" - Mo.C.A Studio/Gallery Roma. Catalogo.Testo critico Giovanni Soccol.
 
ESPOSIZIONI COLLETTIVE
2020 - “De Rerum Natura” a cura di Ilario Luperini. Chiostro di S. Agostino. Pietrasanta. Catalogo
2019 - “46° Premio Sulmona” Mostra collettiva. Presidente Vittorio Sgarbi. Patrocinio del Consiglio dei Ministri, della presidenza del Senato della Repubblica e presidenza della Camera dei Deputati. Catalogo
2019 - “Splash” a cura di Giorgio di Genova- Scuderie Palazzo Chigi –Soriano nel Cimino. Catalogo
2018 - “Faces- I volti dell’Uomo” – Villa Brentano – Busto Garofolo (MI)
2018 - “Paratissima” . Galleria Indipendent artist- Torino
2018  - “BICc Biennale internazionale della Calabria Citra” Museo Comunale Praia a Mare. Curatori: Giorgio di Genova, Enzo Le Pera, Maurizio Vitiello. Catalogo
2018 “45° Premio Sulmona” Mostra collettiva. Presidente Vittorio Sgarbi. Patrocinio dl Consiglio dei Ministri, della presidenza del Senato della Repubblica e presidenza della Camera dei Deputati. Catalogo
2018  "StregArti. Premio Arco di Traiano". A cura di Giorgio Di Genova. Palazzo Paolo V. Benevento. Catalogo. Il dipinto “Giovane Maga” è stato acquisito dal Comune per il costituendo Museo
2017  "Prospettive del terzo millenio". A cura di Giorgio Di Genova e Enzo Le Pera. Museo Maca. Acri. Catalogo.
2017 - “44° Premio Sulmona”. Mostra collettiva. Presidente Vittorio Sgarbi. Patrocinio del Consiglio dei Ministri, della presidenza del Senato della Repubblica e presidenza della Camera dei Deputati. Catalogo
2017 Segnalazione su catalogo "Premio Combatct Prize" curatore Paolo Batoni
2016 - "Finalisti Premio Arte 2016" Palazzo Reale Milano. Cairo Editore.
2016 - “Etiam periere ruinae- Tivoli incontra Palmira”. A cura di Chiara Strozzieri. Scuderie Estensi. Tivoli. Catalogo
2016 - “Arte no Caste” A cura di Chiara Strozzieri. Palazzo Fibbioni. L’Aquila. Catalogo
2014 - “Biennale d’Arte Creativa di Viterbo” Patrocinio Regione Lazio e Città di Viterbo. Catalogo
2012-2013-2014 - “Fragili Bellezze” Palazzo Panichi a Pietrasanta. Patrocinio città di Pietrasanta e Lucca
2011 - Torino. “Padiglione Italia - Biennale di Venezia”. Curatore Vittorio Sgarbi. Catalogo

Torna ai contenuti